Informativa
Gentile Utente, questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Stampa

26 gennaio 2015 - ITALIA CAMPIONE DEL MONDO DI PASTICCERIA 2015

IL TEAM ITALIA, CAPITANATO DALL’ ACCADEMICO AMPI EMMANUELE FORCONE, SI AGGIUDICA LA FINALE DELLA COPPA DEL MONDO DI PASTICCERIA .

coupe-du-monde-2015La squadra italiana si impone nella competizione francese, che si è appena conclusa a Lione nel corso della fiera SIRHA, il Salone Internazionale della Ristorazione, dell' Hotelleria e dell’ Alimentazione

L’ anteprima è dolce, subito l' Italia vince il “ Vase de Sevres " premio destinato alla migliore presentazione delle opere e poi ..… il Team Italia vince “ La Coupé du Monde de la Patisserie ” arrivando prima nella sfida tra le 21 équipe selezionate per la finale e provenienti da tutto il Mondo !!! Due giorni, il 25 e 26 gennaio, di emozionante competizione nei quali il Maestro AMPI Emmanuele Forcone, capitano della squadra, affiancato dai colleghi Fabrizio Donatone e Francesco Boccia, hanno riportato in Italia la prestigiosa coppa presentando le loro opere dal titolo ” Il bambino che c’ è in loro ” e confermando la professionalità e capacità artistica, tutta italiana . L’ Accademico Emmanuele Forcone era già stato nella squadra che nel 2011 si è classificata seconda, mentre Fabrizio Donatone e Francesco Boccia erano già saliti sul podio per il bronzo, rispettivamente nel 2007 e nel 2013 . Per tutti si è trattato quindi di una nuova esperienza che, inevitabilmente, ha portato al risultato più importante . Per questa edizione il tema dell’evento era libero e sono state 10 le ore a disposizione per completare 3 dessert al cioccolato, 3 dessert alla frutta, 12 dessert al piatto, coupe-du-monde-2015-dolce11 pièce artistica di zucchero, 1 pièce artistica in cioccolato e 1 scultura artistica in ghiaccio, che sono state visionate, assaggiate e valutate dai giurati internazionali .

Un nuovo importante successo che si aggiunge all’ Italia e, perché no, alla bacheca di Accademia Maestri Pasticceri Italiani . Di fatto, in questa vittoria c’ è molto di AMPI, la squadra è stata allenata dall’ Accademico Alessandro Dalmasso e il team si è preparato duramente nel corso di tutto il mese di gennaio, presso i laboratori della scuola CAST Alimenti di Brescia con la supervisione del Maestro Iginio Massari, riproducendo più di 20 volte le opere presentate a Lione e trovando sempre supporto da parte dell'assistente del team, Silvia Bruno, e degli Accademici AMPI passati per Brescia con la voglia di star vicino ai colleghi anche per dare suggerimenti, idee e aiuto nelle degustazioni . AMPI è stata inoltre rappresentata dal Maestro Iginio Massari, Presidente Onorario Internazionale della Giuria, e dal Presidente della Coupe du Monde de la Patisserie - sezione Italia Gino Fabbri .

Alla competizione di Lyon, voluta dal Maître Pâtissier Gabriel Paillasson ( Presidente Fondatore ), un grande team ha lavorato “ dietro le quinte ” della squadra italiana, il Club de la Coupe du Monde - sezione Italia : Livia Chiriotti ( Chiriotti editori ) coupe-du-monde-2015-dolce2tra i soci fondatori del Club Italiano, il Maestro AMPI Vittorio Santoro ( Direttore di Cast Alimenti ) in veste di segretario, Federico Anzellotti ( Compait ) e, naturalmente, il Maestro Gino Fabbri Presidente AMPI e Presidente della sezione Italia .

Dal 2000 il Club de la Coupe du Monde - sezione Italia si impegna a selezionare, allenare e accompagnare la delegazione italiana a Lione, ogni due anni, curando anche tutti gli aspetti organizzativi, gestionali e promozionali . Voluto dal Mellieur Ouvrier de France Gabriel Paillasson, presidente - fondatore della Coupe du Monde, il Club - sezione Italia è presieduto da Gino Fabbri e i partner fondatori sono Valrhona, Agrimontana, CAST Alimenti, Conpait e Pasticceria Internazionale . Tra gli sponsor della competizione invece troviamo anche altre Aziende Partner AMPI come la Bravo Spa,  e la Debic .

Si conclude così un impegnativo mese di gennaio, dopo il SIGEP di Rimini, con l’ importante vittoria di Emmanuele Forcone, Maestro Pasticcere molisano, Accademico AMPI dal 2009 .

coupe-du-monde-2015-dolce3------------------------------------------------------------------------------ 

Il Maestro Emmanuele Forcone : Monografia del Capitano .

Emmanuele è sposato con Monica e ha tre splendidi bambini : Veronica, Gabriel e Margaret. Ma, a 31 anni, è anche il più giovane Maestro Ampi e quattro volte campione italiano di pasticceria ; è secondo alla XII Coppa del Mondo di Pasticceria con il Team Italia e terzo nel 2013, anno che lo vede in veste di allenatore insieme ad Alessandro Dalmasso e sancisce il primo posto assoluto italiano nella sezione pièce artistica in zucchero, di cui è diretto responsabile . Forcone è uno dei pochissimi docenti italiani ad insegnare in Francia e dal 2012 viene contattato in Australia, dove svolge periodicamente corsi e consulenze nel mondo della pasticceria e zucchero artistico . Dal 2011 è ideatore e consulente della scuola Zucchero Artistico Academy, un punto di riferimento per la formazione artistica nel campo dello zucchero a livello internazionale, con corsisti da Israele, Turchia, Olanda, Australia, Spagna e Venezuela. Giovane d'età ma non di mestiere ed esperienza, Forcone inizia la carriera alla pasticceria Pannamore di Vasto, dove si distingue per estro e professionalità e dove matura importanti esperienze di gestione e vita di laboratorio, che oggi gli permettono di essere consulente nel panorama italiano ed internazionale, per scuole, aziende e privati. Alla formazione sul campo, Forcone affianca una solida carriera accademica nelle scuole più rinomate, partecipa a fiere di settore italiane ed estere e investe il proprio tempo libero nello studio, nella sperimentazione e nella ricerca. Sempre più attratto dal mondo della pasticceria e della competizione, si cimenta da subito in numerosi concorsi, con risultati d' eccellenza . 

coupe-du-monde-2015-piece